Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

musica all’alba

05:05 07:00

 

Show attuale

musica all’alba

05:05 07:00

 

Background

Una brutta Avimecc Modica cede a SMI Roma: cade il “PalaRizza”

Scritto da il 14/11/2022


MODICA (RG) – Una brutta Avimecc Volley Modica si arrende in 80′ alla SMI Roma, subisce la seconda sconfitta consecutiva e perde l’imbattibilità del “PalaRizza” che durava dalla scorsa stagione.

Una sconfitta che lascia l’amaro in bocca in tutto l’ambiente biancoazzurro che contro il sestetto capitolino si aspettava una reazione dopo l’opaca prova di Lecce, reazione che non è però arrivata.

Niente drammi, tuttavia, in casa modicana, ma solo la consapevolezza che si deve trovare la giusta determinazione e rimboccarsi le maniche e tornare a lavorare ancora più duramente di quanto si è fatto fino a oggi.

LA CRONACA

L’approccio alla gara non è stato dei migliori e dopo un equilibrio a inizio del primo set che ha visto Modica avanti (8/7) di misura, il sestetto romano ha iniziato a scavare il solco che a metà frazione vede la formazione di Budani prendere un vantaggio (13/16) che si allarga strada facendo (17/21) fino al 20/25 che regala ai capitolini il parziale di apertura.

Al cambio di campo si attende la reazione modicana che tarda ad arrivare. L’equilibrio iniziale si rompe sul 7/8 in favore degli ospiti, ma Modica trascinato da capitan Chillemi riesce a restare in scia fino al 19/21 con il quale i due sestetti arrivano nel rettilineo finale. La pressione  al quale è sottoposta la formazione modicana però gioca un brutto scherzo e Roma si porta a casa il parziale e il primo punto in palio aggiudicandosi il set 21/25.

Modica è in difficoltà, mentre Roma sente l’odore del successo pieno. Ospiti subito avanti (7/8) anche nel terzo parziale, ma Modica questa volta non riesce a reagire e con un break di 2/8 i laziali piazzano la “zampata” che spegne ogni residua speranza dei biancoazzurri. Sul 9/16, infatti, Roma deve solo gestire il vantaggio e ricacciare indietro l’eventuale rimonta modicana. Ma il sestetto della Contea non ci crede più e alla fine si arrende con il punteggio di 18/25 che è la cartina tornasole di quanto successo sul taraflex del “PalaRizza”. Modica adesso deve recitare il mea culpa e pensare a risollevarsi perchè il campionato è ancora e il tempo per recuperare è ancora dalla parte dei modicani.   

IL TABELLINO

Avimecc Volley Modica 0

SMI Roma 3

Parziali: 20/25, 21/25, 18/25

Avimecc Volley Modica: Turlà 3, Raso 5, Capelli 4, Putini 3, Chillemi 11, Quagliozzi 7, Princi 2, Garofolo 8, Saragò, Nastasi (L1), Aiello (L2), n.e.: Ventura, Firringieli. All. Giancarlo D’Amico. Assistente Enzo Di Stefano.

SMI Roma: Alfieri 3, Sablone 16, Mercanti 7, Alessandro Chicchinelli, Antonucci 12, Rossi 14, Rosso 5, De Fabritiis 2, Barobne (L1), n.e.: Coggiola, Acconci, Simone Chicchinelli, Recupito (L2), Cieslak. All. Mauro Budani. Assistente Fabio Cristini.Arbitri: Antonio Mazzarà di Milano e Sergio Pecoraro di Palermo

 



Source link