LIVE RADIO

Studiodue Music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Italian music show

05:00 09:00

 

Show attuale

Italian music show

05:00 09:00

 

Background

Recensione: THE CLASH – “The Clash”

Scritto da il 07/04/2022


Recensione: THE CLASH – “The Clash”

Discostory essential: le interviste e le recensioni da rileggere … TASSATIVO

45 anni fa oggi, 8 aprile 1977, la storia della musica cambiava: usciva il primo album dei The Clash. 

Un disco con un suono molto grezzo e ruvido. Non uno dei dischi migliori della band, ne tanto meno un successo.
Ma un disco che ha rappresentato la genesi, l’inizio del cambiamento e l’affermazione del post-punk che, con gli album successivi, i Clash avrebbero portato ai massimi livelli. 

Un disco che oltre alla musica acerba aveva già una caratteristica ben precisa che avrebbe contraddistinto lo stile Clash, ovvero la forte connotazione politica e la spiccata denuncia sociale. 

Tra i brani, comunque, ci sono delle pietre angolari del post-punk: White Riot, Remote Control, London’s Burning , I’m so Bored with the U.S.A. o Police and Thieves, pezzi antologici da studiare e imparare a memoria. 

Joe Strummer, Mick Jones, Paul Simonon avevano aperto una strada e cambiato indelebilmente la storia della musica. 

SCORE: 8,50

TRACKLIST

DISCOGRAFIA 

1977 – The Clash
1978 – Give ‘Em Enough Rope
1979 – The Clash (U.S.)
1979 – London Calling
1980 – Sandinista!
1982 – Combat Rock
1985 – Cut the Crap

VIDEO 

WEB & SOCIAL 

https://www.facebook.com/theclash
https://www.instagram.com/the_clash





Source link