Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

lunch week show

12:05 15:00

 

Show attuale

lunch week show

12:05 15:00

Background

Recensione: MONDO MARCIO – “Magico” [Traccia per traccia]

Scritto da il 07/10/2022


Mondo Marcio è senza dubbio stato uno dei primi rapper a tracciare la strada. Bisogna dare a Mondo ciò che è di Mondo.

Con “MAGICO” ancora una volta cerca di dire la sua in un sistema, quello del rap, completamente cambiato e mutato rispetto a quello di inizio duemila dove sfondava uscendo dalla sua magica “scatola”! 

Il racconto del trentacinquenne Mondo attraversa autocelebrazione, ambizione, speranza, amore, sesso, disillusione e voglia di rivalsa.

Un disco urban maturo e consapevole sia nei confronti di se stesso che della società, che spesso soffoca e demolisce i sogni sbattendo in faccia una realtà fatta di luci e ombre. 

Nel disco non mancano featuring. C’è Arisa, Caffellatte, Gemitaiz, Nyv e la partecipazione di Saturnino.

“Magico” è un disco onesto che ci restituisce un Gian Marco consapevole e con voglia di dire ancora la sua nel mondo del rap! 

TRACCIA PER TRACCIA 

“Magico” feat. Gemitaiz

“Magico” è perché ognuno di noi ha la propria magia personale, quell’abilità che bisogna tenersi stretti perché ci rende speciali. È un pezzo tecnico ma ricco di significato, che invita a capire in cosa si è bravi e a custodire il proprio talento. Nel mio caso la “magia” è la musica, che ho tenuta viva negli anni e che allo stesso tempo mi tiene vivo ogni giorno.

“Show off”

È un pezzo da battaglia, pensato per un live, che vuole far muovere e ballare la gente.

“Mezzanotte”

È il pezzo a cui sono più legato, l’ho scritto in uno dei momenti in cui mi sentivo più perso, volevo condividere questa sensazione di sentirsi senza la terra sotto i piedi.

“Bambola voodoo”

Anche “Bambola voodoo” nasce per essere esibita in un live, davanti al pubblico. È un brano immediato, pensato per divertire, in cui traspare la mia parte più passionale.

“Allo specchio”

“Allo specchio” è nato dall’idea di confessare tutto ciò su cui rimugino senza sconti, per far sentire un po’ più forti tutti coloro che condividono le stesse paure e le stesse ansie.

“Fiori e fango”feat. Arisa

“Fiori e fango” parla di rinascere dalle proprie ceneri. Arisa è la cantante perfetta per accompagnarmi in questo racconto, la sua voce è proprio quello che cercavo, riesce a smuoverti come poche artiste riescono a fare.

“Desideri ”feat. Caffellatte

Più che una canzone è una vibe che va sentita soprattutto per la produzione. Parla di sogni e ambizioni ed è avvalorato dalla collaborazione con Caffellatte, che dà un tocco speciale alla canzone grazie alla sua straordinaria sensibilità.

“Scema”

È una lettera d’amore, che vuole in qualche modo consolare l’altra persona, proteggerla e dirle che andrà tutto bene.

“Fuoco e ghiaccio”

In “Fuoco e ghiaccio” parlo della mia vita e della cultura di oggi. È un brano a cui sono molto legato e che mette in luce le contraddizioni che ci circondano.

“Senza veli”

È una canzone giocosa, in cui si dicono le cose che normalmente si dicono in camera da letto. Vuole far prendere bene e far uscire la parte più “bambina” e irriverente di ciascuno di noi. 

“Marcio non farlo”

È un brano personale ma che al contempo vuole essere d’aiuto a tutti coloro che si trovano in difficoltà. Con questo titolo è come se volessi dire di non mollare, di andare dritto per la propria strada nonostante le difficoltà. 

“Giorni migliori” feat. Nyv

Quando la vita non ti dà un lieto fine sei tu a dovertelo scrivere e a cercare di realizzarlo, il senso di “Giorni migliori” è proprio questo. Il ritornello è affidato alla bravissima Nyv, una tra le giovani voci più cristalline e forti in circolazione. 

“Outro”

Parla di chi è MONDO MARCIO nel 2022, è una sorta di fotografia che fa capire da dove sono partito e dove sono arrivato. 

SCORE: 6,90

DA ASCOLTARE SUBITO

Magico – Scema – Desideri 

DA SKIPPARE SUBITO 

Il disco scorre non mi viene da skippare. Però forse un po’ stucchevole e troppo cliche maschio in Bambola Vodooo e Senza veli.

TRACKLIST



Source link