LIVE RADIO

Studiodue Music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

SUMMERTIME

11:05 13:00

 

Show attuale

SUMMERTIME

11:05 13:00

 

Background

Palermo-Reggiana, rosanero avanti con Brunori LIVE

Scritto da il 31/07/2022


PALERMO – Il Palermo, dopo la promozione in Serie B, è pronto all’esordio stagionale. La squadra guidata, almeno in attesa che venga annunciato il nuovo allenatore, da Di Benedetto sfida la Reggiana per il turno preliminare di Coppa Italia.

Per i rosanero confermato il modulo 4-2-3-1 che ha portato fortuna alla squadra rosanero, anche perché il tecnico Di Benedetto non conosce i calciatori e avendo poco tempo a disposizione ha preferito andare avanti per la strada tracciata da Baldini. La Reggiana, invece, risponde con il 3-4-3.

PRIMO TEMPO

Primi secondi di studio per le due squadre, che devono riprendere le misure con il campo. Il Palermo non perde tempo e già dopo 2 minuti e 35 secondi è già avanti 1-0 con il solito Brunori. Il numero 9 rosanero è bravo a farsi trovare al centro e colpire di prima intenzione il cross che arrivava dalla destra di Valente che si insacca alle spalle di Turk, che si fa passare la palla in mezzo alle gambe.

Gli ospiti, guidati in panchina dall’ex Aimo Diana, provano a reagire ma i rosanero sembrano ben controllare il match.

Al 20′ il Palermo è costretto al primo cambio del match. Il difensore Lancini, che durante il match ha preso una botta che gli impedisce di respirare bene, lascia il posto a Doda che andrà a giocare sull’out destro, con Buttaro che si sposta nel ruolo di centrale.

PALERMO: 22 Pigliacelli; 25 Buttaro, 79 Lancini (Doda dal 20′), 15 Marconi, 6 Crivello; 20 De Rose (cap.), 14 Broh; 30 Valente, 11 Fella, 7 Floriano; 9 Brunori. A disposizione: 12 Massolo, 2 Pierozzi, 3 Sala, 10 Silipo, 18 Nedelcearu, 21 Damiani, 23 Doda, 27 Soleri, 39 Stoppa, 54 Peretti, 77 Elia. Allenatore: Di Benedetto.

REGGIANA: 12 Turk, 4 Rozzio (cap.), 5 Rossi, 7 Rosafio, 9 Pellegrino, 10 Sorrentino, 16 Luciani, 17 Libutti, 33 Cauz, 90 Contessa, 96 Muroni. A disposizione: 1 Voltolino, 22 Venturi, 8 Sciaudone, 23 Laezza, 27 D’Angelo, 29 Orsi, 30 Zamparo, 44 Guglielmotti, 68 Chiesa, 70 Varela. Allenatore: Diana.

Arbitro: Rutella (Del Giovane-Yoshikawa) IV Uomo: Santoro (Messina). 

NOTE: ammonito Rosario (A);

MARCATORI: Brunori 3′



Source link