Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Drive show

21:05 23:05

 

Show attuale

Drive show

21:05 23:05

 

Background

Palermo, a Cosenza in cerca del secondo successo di fila in trasferta

Scritto da il 11/11/2022


Nelle ultime quattro gare, i rosa hanno ottenuto otto punti a fronte di due vittorie e due pareggi

PALERMO – La compagine rosanero guidata dal tecnico Eugenio Corini sarà ospite del Cosenza sabato 12 novembre, a partire dalle ore 14.00, in occasione della tredicesima giornata del campionato di Serie B. Il Palermo, reduce da due vittorie consecutive, è alla ricerca dei tre punti in terra calabrese per proseguire in questo breve, ma importante, filotto di successi consecutivi. Nelle ultime quattro gare, i rosa hanno ottenuto otto punti a fronte di due vittorie e due pareggi. Una scossa, infatti, è arrivata dopo la sconfitta esterna per 3-0 contro la Ternana, che aveva spinto la squadra del capoluogo siciliano in piena zona retrocessione nella classifica del campionato cadetto. Dopo i pareggi casalinghi contro Pisa e Cittadella, a tal proposito, sono arrivati i successi di Brunori e compagni a discapito di Modena e Parma. La vittoria per il Palermo mancava dal 9 settembre, 1-0 contro il Genoa, e proprio contro i canarini è anche arrivato il primo trionfo in trasferta.

Un momento molto positivo per la squadra dell’allenatore originario di Bangolo Mella. La continua ricerca di un consolidamento nella stagione ancora in corso sta iniziando a portare i suoi frutti, complici anche alcune scelte che hanno modificato lo scacchiere tattico dei rosanero. Pur mantenendo lo stesso modulo, il 4-3-3, diversi interpreti sono riusciti a dare una svolta al club di viale del Fante. A partire da Gomes e Broh, che hanno sottratto il posto da titolare in linea mediana a due calciatori come Stulac e Saric, arrivati a Palermo con aspettative altissime soprattutto da parte dei tifosi. Anche la “vecchia guardia” ha dato un contributo importante al riscatto dei rosa, con giocate e gol rilevanti messi a segno da Valente e Marconi, per citarne alcuni. Tra i pali lo stesso Pigliacelli ha risposto alle critiche e all’errore decisivo commesso contro il Südtirol, compiendo degli interventi super in diverse occasioni. Risposte significative, quelle mostrate in campo dai rosa, per la piazza, per la stessa squadra e per la società, quest’ultima sempre vicina al mister Eugenio Corini.

Il terzo successo consecutivo, il secondo di fila in trasferta, è un obiettivo alla portata della compagine rosanero. Il Cosenza, in piena zona retrocessione, è reduce da cinque sconfitte di fila. Il Palermo, lontano dalle mure amiche del “Renzo Barbera”, ha convinto soltanto nella sfida contro il Modena di mister Tesser, ma le ultime prestazioni fornite dai rosanero fanno ben sperare tifosi e squadra di Corini in vista della gara che si giocherà allo stadio San Vito – “Gigi Marulla”. Come spesso accade, sarà presente un ingente numero di sostenitori del Palermo nel settore ospiti dell’impianto sportivo cosentino, una spinta in più per proseguire con prestazioni positive e di spessore come visto soprattutto negli ultimi due incontri disputati dai rosanero. 



Source link