Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

week AM show

07:05 08:00

 

Show attuale

week AM show

07:05 08:00

 

Background

Nuove uscite della collana PROG ROCK ITALIA di Universal Music

Scritto da il 07/11/2022


La collana PROG ROCK ITALIA di Universal Music Italia si è chiusa per quest’anno con la ripubblicazione il 4 novembre del 20° titolo, ovvero l’album “Fragments of Light” dei Sensations’Fix, un grande viaggio nel profondo prog internazionale.

Si riparte il 27 gennaio 2023 con “La Casa del Lago” dei partenopei Saint Just di Jenny Sorrenti (sorella di Alan Sorrenti); il 28 marzo si celebra il 50° anniversario del capolavoro “Felona e Sorona” de Le Orme. E poi ancora il 23 giugno con Il Banco del Mutuo Soccorso “Canto di Primavera” e il 29 settembre “Contrappunti” (Le Orme) e il 10 novembre si chiude l’anno con “Di Terra” (BMS).

Questa bellissima avventura che ci porta altri titoli imperdibili anche per l’anno 2024, si farà strada fino al 30° episodio così da immortalare la più preziosa collana del Rock Progressive italiano come non l’avete mai sentito prima!

Con la ripubblicazione dei 33 giri che hanno fatto la storia del prog rock italiano e dei suoi dintorni, vengono valorizzate le storiche etichette protagoniste dell’evoluzione di questa musica, label come Polydor, Philips, Harvest, EMI, Mercury e Columbia.

Tutti i vinili, sia neri che colorati, sono presentati in edizione limitata e numerata e sono stati realizzati con la massima cura dei dettagli utilizzando esclusivamente i master originali; inoltre tutti i nastri sono stati digitalizzati in HD (24 bit/96 Khz), utilizzando convertitore AD Prism Sound.

L’audio è stato ripreso e rimasterizzato direttamente dai nastri originali (1/4 di pollice) e le copertine riproducono perfettamente le versioni originali, comprese le etichette sul disco che solitamente nelle ristampe standard vengono modernizzate.

I vinili sono ristampati con vinile 180g, protetti da una busta in carta velina per diminuire l’effetto carica elettrostatica, ed il gatefold è sigillato in PVC per proteggerlo ulteriormente dalla polvere e dalle variazioni di temperatura.

Sono inoltre presenti due OBI strip, uno sul fronte ed uno sul retro, con la descrizione di ogni album che rendono ancora più preziosa e unica questa meravigliosa collana.

Che grande storia…

Rock progressivo è il termine più comunemente usato per definire la fusione che nella seconda metà degli anni 60 connette il rock’n’roll alla musica colta, sia classico-tradizionale (Beethoven, Wagner, Ravel, Puccini, Mussorgsky) che elettronico-contemporanea (Stockhausen, Berio, Nono, Varese). Ovviamente tale formula di contaminazione contempla matrimoni, più o meno riusciti, con la cultura popolare, la psichedelia, il jazz, il blues, l’hard rock, la canzone d’autore. Il rock progressivo vive la stagione più fulgida negli anni 70 ma ancora oggi ha molti appassionati a livello internazionale… e PROG ROCK ITALIA propone molte delle sue pagine più importanti…

All’interno della collana ci sono gruppi che hanno pubblicato diversi classici, come altri che dopo un solo album si sono sciolti, lasciando comunque una forte impronta:

Il Balletto di Bronzo, Il Banco del Mutuo Soccorso, La Locanda delle Fate, Le Orme, Il Baricentro, Saint Just, Jumbo, Sensation’s Fix, Latte e Miele, De De Lind, Ibis, Gruppo D’Alternativa, Madrugada, Grosso Autunno, L’Uovo di Colombo e Stradaperta.

Note a cura di Guido Bellachioma

 



Source link