Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

RE-TAPE MIX-TAPE

02:00 03:00

 

Show attuale

RE-TAPE MIX-TAPE

02:00 03:00

 

Background

MTV EMAs 2022: AVA MAX, BEBE REXHA, DAVID GUETTA, GORILLAZ, LEWIS CAPALDI e i MUSE

Scritto da il 27/10/2022


MTV ha annunciato le prime superstar internazionali che si esibiranno agli “MTV EMAs” 2022. La lista vede Ava Max, Bebe Rexha, David Guetta, Gorillaz, Lewis Capaldi e i Muse.

Lo show sarà condotto da Rita Ora e Taika Waititi, in diretta dal PSD Bank Dome di Düsseldorf, Germania, domenica 13 novembre.

GLI OSPITI

Ava Max – Con miliardi di streaming, certificazioni multi-platino, nomination ai premi e il plauso di New York Times, Rolling Stone e molti altri, il fenomeno internazionale Ava Max proietta un incredibile viaggio personale in un’opera pop struggente e incisiva nel suo album di debutto completo del 2020, Heaven & Hell [APG/Atlantic Records]. La sua collaborazione con il produttore Cirkut ha dato vita al triplo disco di platino del 2018 “Sweet but Psycho”, che è stato trasmesso in streaming oltre 2 miliardi di volte nel 2020 e ha conquistato un posto nella Top 10 della Billboard Hot 100. Ava si è aggiudicata il premio “Best Push Artist” agli EMA 2019 ed è candidata agli EMAs 2022 per la “Best Collaboration” (“The Motto” con Tiësto). 

Bebe Rexha – La cantante originaria di New York City, nominata due volte ai Grammy®con vendite da disco di Diamante, è una forza musicale da non sottovalutare. Il suo album di debutto Expectations (pubblicato a giugno 2018 da Warner Records), certificato RIAA Platino, contiene il singolo di platino “I’m a Mess” e la hit che ha infuocato le classifiche globali “Meant to Be” (featuring Florida Georgia Line), ora certificato RIAA Diamante, e vincitore della Top Country Song ai Billboard Music Awards 2019. Bebe ha ricevuto una nomination agli EMAs 2022 per la “Miglior collaborazione” (“I’m Good (Blue)” con David Guetta). 

David Guetta – DJ. Produttore. Artista. David Guetta è un precursore musicale e un’icona internazionale, considerato da molti il fondatore dell’EDM. Con 2 premi e 10 nomination ai Grammy, 7 prime posizioni nel Regno Unito e oltre 35 miliardi di stream globali, è attualmente il quarto artista più ascoltato su Spotify, con oltre 68 milioni di ascoltatori mensili. David ha ricevuto due nomination agli EMAs 2022 per “Best Collaboration” (“I’m Good (Blue)” con Bebe Rexha) e “Best Electronic”.   

Gorillaz – La band vincitrice di premi BRIT e Grammy, fondata dal musicista Damon Albarn e dall’artista Jamie Hewlett, è composta dal cantante 2D, dal bassista Murdoc Niccals, dal batterista Russel Hobbs e dal chitarrista Noodle. Con sette album all’attivo, i Gorillaz sono un vero e proprio fenomeno globale, che ha raggiunto il successo in modi del tutto nuovi e unici, girando il mondo e vincendo numerosi premi. Cracker Island (2023), l’ottavo album in studio dei Gorillaz, uscirà il 24 febbraio del prossimo anno, ed è una raccolta di 10 brani energici, allegri e innovativi, realizzati in collaborazione con una line-up di artisti come sempre stellare. La band è candidata agli EMA 2022 come “Best Alternative”. 

Lewis Capaldi – Il cantautore scozzese debutta agli EMAs. Il suo singolo di successo del 2019, “Someone You Love”, è stato per sette settimane al numero uno delle classifiche in UK e il singolo più venduto nel Regno Unito in quell’anno. Nel 2020 ha vinto il premio “Canzone dell’anno” ai BRIT Awards (mentre Capaldi ha vinto il premio “Miglior artista esordiente”); in quell’occasione ha raggiunto la vetta della classifica di Billboard negli Stati Uniti e ricevuto una nomination per un Grammy.  “Someone You Love” è il singolo più trasmesso di sempre della Top 10 britannica e, con 2,3 miliardi di ascolti, è il quinto brano più ascoltato su Spotify di tutti i tempi. 

Muse – I Muse sono la band composta da Matt Bellamy, Dominic Howard e Chris Wolstenholme. Dalla loro formazione nel 1994, i Muse hanno pubblicato nove album in studio, vendendo oltre 30 milioni di dischi in tutto il mondo. L’attuale album dei Muse, “Will Of The People”, è salito direttamente al primo posto della UK Official Album Chart, diventando così il settimo album in studio consecutivo a raggiungere la vetta della classifica – una serie iniziata nel 2003 con “Absolution”. I Muse hanno ricevuto una nomination agli EMAs 2022 per “Best Rock”. Prima di “Will of the People”, il loro album precedente, “Simulation Theory”, ha debuttato al primo posto in diversi paesi ricalcando il successo dell’album del 2015, “Drones”, che ha vinto un Grammy Award come miglior album rock, il secondo per la band. 
Gli altri artisti e ospiti saranno annunciati in seguito. 

PER VOTARE

I fan potranno votare per i loro artisti preferiti nelle 17 categorie gender-neutral in cui rientrano “Best Song”, “Best Artist”, “Best Collaboration” e le due nuove categorie “Best Longform Video” e “Best Metaverse Performance,” sul sito www.mtvema.com fino alla mezzanotte del 9 novembre.

DOVE VEDERLO 

In Italia, l’evento live andrà in onda domenica 13 novembre a partire dalle 20.00 con il Pre Show e dalle 21.00 con il Live Show su MTV (canale Sky 131 e in streaming su NOW) e VH1 (canale 167 DTT, 22 Tivùsat e Sky canale 715) con il commento in italiano e su MTV Music (canale Sky 132 e 704) in lingua originale.

Lo show sarà anche in simulcast su Comedy Central (canale 129 Sky e in streaming su NOW) a partire dalle ore 21.00. Inoltre, lo speciale dell’evento sarà disponibile On Demand da lunedì 14 novembre anche su Paramount+, il nuovo servizio di streaming di Paramount. E ancora, su Pluto TV, nei tre giorni che precedono l’evento, si accenderà un pop-up channel a tema EMAs, che trasmetterà in rotazione i migliori eventi musicali degli ultimi 12 mesi (EMAs del 2021, MTV Movie & Tv awards 2022, VMAs 2022, MIAWS 2022, Isle of Malta 2022, oltre al Taylor Hawkins Tribute Concert di Londra ed alcuni MTV Unplugged).



Source link