LIVE RADIO

Studiodue Music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Italian music show

05:00 09:00

 

Show attuale

Italian music show

05:00 09:00

 

Background

Live report e scaletta – MADAME: una convincente energia

Scritto da il 13/05/2022


Dopo due sold out all’Alcatraz di Milano, Madame, a distanza di qualche giorno, torna per la terza volta nel club milanese con un concerto, tecnicamente non sold out, ma visivamente tale.

Quello di Madame è uno dei nomi che più circola con più cedibilità in questi anni sul panorama della scena dei nuovi musicisti italiani. Esplosa al grande pubblico grazie alla sua partecipazione al festival di Sanremo 2021 dove ha presentato “Voce” divenuto poi uno dei tormentoni post festival. Su quello “scivoloso” palco la allora 19enne Francesca Calearo (così all’anagrafe) ha dato prova di saper stare on stage con fermezza ed autorevolezza. E queste sue caratteristiche le conferma anche al di fuori del contesto sanremese, confrontandosi con il pubblico, quello “vero”, quello che alla fine misura il tuo successo e il rispetto che ti sei saputo/a conquistare.

In un’ora e mezzo circa di concerto Madame cattura il pubblico e lo fa con sicurezza, sfrontatezza, passione e calore ma molto equilibrio anche al di là del gusto personale delle canzoni. Il suo target è sicuramente un pubblico giovane. Come d’altronde è lei, anche se tra la folla (al netto dei genitori accompagnanti – pochi in realtà) qualche 30enne (e over) fa la sua convinta presenza. Ovviamente per rivolgersi ad un target giovane occorre parlare e comunicare sullo stesso livello e anche in questo la vicentina sa come fare. Tocca le corde giuste per il suo pubblico, si rivolge a loro soprattutto invitandoli ad essere sé stessi, a superare stereotipi e barriere di ogni tipo, comportamentali e di genere.

Il suo live è costruito su tre elementi artistico/stilistici: rap, melodia e ritmo. E li riesce a combinare con sapienza e furbizia. Inoltre la sua presenza sul palco è energica, e l’impatto sonoro robusto. Solo sul finale (con “Sentirmi” e “Sciccherie”) le atmosfere diventano più rarefatte, intime e acustiche. Svetta poi la lunga apertura di “Il Mio Amico” che esplora terreni “funkettoni” con un groove pesantemente pulsante. Per il resto è musica costruita con l’elettronica anche se con una ricca sezione ritmica “in carne ed ossa” che alla fine produce pressione sonora e gradevoli arrangiamenti. Madame riesce a costruire un linguaggio musicale fresco, condiviso e coinvolgente, figlio dei suoi tempi ma mai banale, nemmeno nella parte testuale.

C’è poi l’aspetto non secondario del rapporto con il pubblico, che vede nella giovane artista una rappresentante, una portatrice di istanze condivise. E lei lo sa. Oltre all’effetto karaoke, che percorre tutto il concerto, ma d’altronde in scaletta sono quasi tutte hit, c’è “Il Confessionale” che sa un po’ di Grande Fratello, ma che avvicina il pubblico all’artista. Madame ad un punto del concerto “apre il microfono” alla platea. Sceglie alcuni presenti i quali (senza salire sul palco, strillando dalla platea con il pubblico in silenzio) “si confessano” pubblicamente. Si va da esperienze sessuali di vario tipo, a dichiarazioni di coming out, o confessioni di uso di psicofarmaci da due anni, sino a una richiesta di matrimonio… esaudita. E poi c’è la bimba di otto anni che dichiara di essere al suo primo concerto. Un senso di partecipazione collettiva e diretta che piace al pubblico.

Madame sta sul palco in maniera semplice, concedendo poco all’immagine ma molto di più alla sostanza (musicale e di contenuti). Spesso introduce le canzoni con una breve “spiegazione” che approfondisce nel raccontare il contenuto di “17”. “Questo brano – spiega dal palco – va contestualizzato. L’ho scritta a 17 anni dopo “Sciccherie” nonostante il quale non avevo gli stessi streaming e like dei miei “rivali”, ma soprattutto ero incazzata su chi preferisce l’immagine sui social prima della musica, giusto per avere seguito. Questo era ciò che mi dava più fastidio. Ma il vero claim di questo brano – conclude – é: fai quel cazzo che ti pare. Questo è il messaggio vero di ”17”. Siate liberi sulla vostra vita, sulla vostra sessualità. Massima libertà.” E scrosciano gli applausi.

In scaletta tutti i suoi successi e quei feat che ha accumulato (Marracash, Fabri Fibra, SferaEbbasta, Mengoni) che ovviamente vengono eseguiti in solitudine o con qualche intervento in base.

Madame si conferma anche nella dimensione live come un personaggio vero, con una personalità che va oltre la giovane età (è del 2002), capace di tenere molto bene il palco e di saper parlare e comunicare in maniera diretta e corretta con il suo pubblico e i giovani che in lei si identificano.

Fuori dal club, in una piacevole serata di maggio, una lunga fila di macchine parcheggiate con i genitori in attesa dei figli, i quali, carichi e sudati, si sono goduti lo show sino all’ultima nota ballando, saltando e filmando.

SCALETTA

Istinto
Tu mi hai capito
Baby
Clito
Mami Papi
Mood/Bamboline boliviane/Vergogna
L’eccezione
(Il confessionale)
Luna
Tutti Muoiono
Amiconi
L’anima/17
Il mio amico
Mi fiderò
Sentirmi
Sciccherie
Voce

Bis
Marea

SCORE: 7,50

Recensione di Luca Trambusti per musicadalpalco.com (Clicca per leggere l’intero articolo)

DATE INDOOR NEI CLUB

14 MAGGIO 2022 – TEATRO PALAPARTENOPE, NAPOLI
(recupero e spostamento venue delle date del 9 e del 10 dicembre 2021 alla Casa della Musica)
17 MAGGIO 2022 – TEATRO DELLA CONCORDIA, TORINO SOLD OUT
(recupero data del 16 dicembre 2021)
26 MAGGIO 2022 – ATLANTICO LIVE, ROMA SOLD OUT
(recupero data del 3 dicembre 2021)
27 MAGGIO 2022 – ATLANTICO LIVE, ROMA SOLD OUT
(recupero data del 4 dicembre 2021)

DATE OUTDOOR NEI PRINCIPALI FESTIVAL ESTIVI

26 GIUGNO – GOA BOA THE NEXT DAY, GENOVA
5 LUGLIO – ROCK IN ROMA, ROMA
13 LUGLIO – SUONICA FESTIVAL, JESOLO (VE)
14 LUGLIO – GRADO FESTIVAL, GRADO (GO)
16 LUGLIO – COLLISIONI FESTIVAL, ALBA (CN)
22 LUGLIO – PIAZZA DEL POPOLO, OFFIDA (AP)
23 LUGLIO – FORTEZZA MEDICEA, SIENA
28 LUGLIO – ROCCELLA SUMMER FESTIVAL, ROCCELLA JONICA (RC)
30 LUGLIO – ELEPHANT PARK, MARINA DI GINOSA (TA)
10 AGOSTO – ANFITEATRO MARIA PIA, ALGHERO (SS)

INFO & BIGLIETTI 

I biglietti precedentemente acquistati per le date indoor nei club restano validi per i nuovi spettacoli.
I biglietti per le date outdoor nei festival estivi sono disponibili su www.ticketone.it e nei punti vendita abituali.
Info biglietti su www.friendsandpartners.it

 



Source link