LIVE RADIO

Studiodue Music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Zona Rock

22:40 23:40

 

Show attuale

Zona Rock

22:40 23:40

 

Background

Live report e scaletta – I MINISTRI: Il ritorno per un passato migliore

Scritto da il 30/04/2022


Ultima data del tour invernale dei Ministri ha il sapore di un ritorno a casa e il Live di Trezzo ha saputo accoglierli a dovere.

“Che bello era averti attorno/ come aver trovato un posto al mondo/Dove alla fine fare ritorno quando non c’è un posto dove andare..” così cantano i Ministri in Comunque e proprio questo brano può essere il riassunto di una serata che ha il sapore del ritorno: ritorno a casa, ritorno a vedere i concerti senza restrizioni, la parvenza di un ritorno a qualsivoglia normalità.

Aprono il concerto Il Corpo Dei Docenti e sono una bella riconferma, una band in crescita che accende il Live di Trezzo, le persone scaldano i motori, le gambe e le voci in attesa del trio meneghino a cui si aggiungono Marco e Massa per amplificare il volume.

Vengono accolti con un boato, come si fa per i figli ritornati in patria e senza respiro si parte con la sequenza Peggio di Niente, Non mi conviene puntare in alto e Comunque. La gente canta, salta, spinge, le gambe si alzano all’unisono come se fossero programmate da sequenze esterne. I Ministri hanno messo insieme un set che accontenta tutti da Gli Alberi a Non ti conviene puntare in alto sin all’acclamatissima Base a Vicenza, Tempi Bui e Il Bel Canto che permette a Divi di planare sulle persone. E’ tempo anche di Numeri e Scatolette gli ultimi due brani lanciati in etere dai Ministri preludio di Giuramenti, il nuovo album in uscita il 6 maggio.

Un live da vedere, un live da sentire perché Divi, Fede, Michele oltre a incastrare parole in storie che tutti noi viviamo, sanno suonare, e questo al giorno d’oggi nel panorama musicale italiano, non è cosa scontata. Dimenticate autotune, sintetizzatori, elettroniche spinte al limite, artifizi e funamboli, vedere un concerto dei Ministri è come tornare alle origini per avere davvero quel passato migliore.

SCORE: 9


LA SCALETTA 

Peggio di niente
Non mi conviene puntare in alto
Comunque
Gli Alberi
Scatolette
Inferno
Numeri
Sabotaggi
I tuoi weekend mi distruggono
Tra le vite degli altri
Tempi bui
Base a Vicenza
Il Bel Canto
Spingere
Una palude
Abituarsi alla fine

WEB & SOCIAL 

IG https://www.instagram.com/iministri/?hl=en
FB https://www.facebook.com/iministri





Source link