LIVE RADIO

Studiodue Music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Zona Rock

22:40 23:40

 

Show attuale

Zona Rock

22:40 23:40

 

Background

LAURA PAUSINI: “Piacere di conoscerti” è un viaggio introspettivo in me, tra tanti piani b che sono piani a

Scritto da il 05/04/2022


Dal 7 aprile in esclusiva su Prime Video, in 240 Paesi e territori in tutto il mondo, sarà disponibile il docu-film “Laura Pausini – Piacere di conoscerti”.

Il film nasce da una domanda: cosa sarebbe successo se quella sera del 1993 Laura non avesse vinto il Festival di Sanremo?

Una sorta di sliding door dove la regina del pop italiano svela al pubblico la sua vera anima, attraverso scorci inediti della sua vita privata e professionale, dandole anche la grande opportunità di scoprire aspetti di sé e del suo mondo mai visti e immaginati, che per la prima volta saranno svelati al pubblico.

Per raccontare la sua storia, Laura torna sui suoi passi, dall’infanzia a tutte le tappe di una straordinaria carriera e alla quotidianità, immaginando per la prima volta quello che sarebbe potuto succedere se non avesse avuto la fortuna e la costanza di vivere una vita da star globale.

Quando ho Vinto il Festival di Sanremo avevo 18 anni e studiavo alla Scuola d’Arte Ceramica Ballardini di Faenza. Sono stati cinque anni bellissimi.

Poi all’improvviso dopo la vittoria al Festival di Sanremo, il successo, il privilegio di cantare con i miei più grandi idoli e di esibirmi sui palcoscenici più prestigiosi del mondo e di ricevere tantissimi riconoscimenti.

Quasi trent’anni di carriera ed esperienze incredibili, sempre accompagnata dalla mia famiglia, dai miei amici e dai collaboratori più stretti. Ma soprattutto accompagnata da tanta dedizione, impegno e passione. Quando due anni fa Prime Video mi ha chiesto di realizzare un documentario, sapevo che non avrei accettato perché avrei voluto fare qualcosa di diverso. Per questo ho deciso di realizzare questo progetto cinematografico sulla mia vita, per svelarvi una cosa che non avevo mai raccontato e che da 29 anni mi chiedo ogni giorno: chi sarei oggi se non avessi vinto Sanremo?

Chi non è famoso si immagina di diventarlo, io lo sono e mi immagino di non esserlo. Ho una mia idea, maturata e immaginata negli anni, che durante il lockdown con molto tempo da dedicare alla ricerca e alla scrittura sono riuscita con Ivan Cotroneo a far diventare un film.

Forse troverete un messaggio che va un po’ controcorrente rispetto a quello che ci viene insegnato negli ultimi decenni, ma ho voluto condividere la mia anima più intima, la mia verità e tutti quegli aspetti che mi rendono la Laura che sono, attraverso gli aneddoti della mia vita cosi folle, inaspettata, faticosa ma unica. Ho avuto una grande opportunità, quella di vivere per qualche mese nei panni della persona che mi sono immaginata per tanto tempo, e l’ho fatto per spiegare il vero motivo per il quale ho deciso di girare questo film: mostrare a tutti che sentirsi realizzati nella vita non è sinonimo di fama, ma di ciò che siamo noi indipendentemente dal destino che ci viene assegnato.

Questo film non è il percorso di una persona famosa che mostra come diventarlo, ma è il racconto di una persona famosa che attraverso uno sliding doors insegna a sé stessa e possibilmente a chi lo guarda, cosa significa avere una personalità, una volontà e una destinazione indipendentemente dal percorso che le è stato affidato e quindi realizzarsi cercando dentro di noi la felicità”. 

Il progetto è nato da un’idea originale di Laura Pausini, scritto da Ivan Cotroneo (La kryptonite nella borsa, Un bacio), Monica Rametta (Un bacio, Il volto di un’altra) e Laura Pausini, diretto da Ivan Cotroneo, con la supervisione creativa di Francesca Picozza e con direttore della fotografia Gherardo Gossi (Diaz, Le sorelle Macaluso). Laura Pausini – Piacere di conoscerti  è prodotto da Endemol Shine Italy per Amazon Studios. 

IL TRAILER 

WEB & SOCIAL 

https://www.laurapausini.com
https://www.facebook.com/LauraPausini/
https://www.instagram.com/laurapausini/





Source link