LIVE RADIO

Studiodue Music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Sunrise Italia

10:15 11:15

 

Show attuale

Sunrise Italia

10:15 11:15

 

Background

Il volto femminile della musica: al via la Lezione d’Autore di BEATRICE VENEZI

Scritto da il 08/02/2022


Feltrinelli Education, con le Lezioni d’Autore tenute dalla più giovane donna direttore d’orchestra, racconta in tre episodi on demand la storie di musiciste, compositrici e interpreti dal valore inequivocabile che hanno dovuto lottare per fare musica.

Siamo cresciuti nella convinzione che il rosa fosse il colore simbolo dell’universo femminile e che l’azzurro, invece, rappresentasse il mondo maschile.
Le etichette, si sa, aiutano a fare ordine e vengono applicate per darci una parvenza di sicurezza nel turbinio della vita.
E il mondo del lavoro non fa certo eccezione: nei secoli, infatti, gli stereotipi culturali hanno imposto che ci fossero lavori da donne e lavori da uomini, ma il mondo sta cambiando, grazie anche al coraggio e alla tenacia ostinata di donne che nell’ultimo secolo hanno lottato, senza lasciarsi sopraffare dai pregiudizi, per conquistarsi il diritto a lavorare in campi tradizionalmente maschili.

Anche la musica, nella storia, ha preferito “vestire i pantaloni”, nonostante rappresenti lo spazio della libertà. Una contraddizione quasi imbarazzante, sostiene Beatrice Venezi, classe 1990, oggi simbolo della conquista femminile dell’area più maschile della musica, la direzione d’orchestra.

Grazie a donne come Venezi e tante altre, che hanno preferito uscire da ogni schema anziché rinunciarvi, oggi la musica sta cambiando. In Italia sono circa seicento gli uomini direttori d’orchestra contro venti donne: la più giovane è Venezi, che oggi si fa anche voce narrante della Lezione d’Autore “Breve corso di storia della musica” di Feltrinelli Education, la piattaforma fisica e digitale lanciata dall’omonimo editore che offre servizi formativi per trasformare la conoscenza in qualcosa di concretamente utile per capire, gestire e interpretare il cambiamento.

Da Ildegarda di Bingen, una delle donne più eclettiche del XII secolo, a Maria Callas, la cantante lirica più celebre del Novecento: Lezione d’Autore di Beatrice Venezi

Voglio parlare delle donne musiciste, delle compositrici e delle interpreti. Ognuna con caratteristiche diverse e uniche. Le donne nella musica sono artefici di piccole e grandi rivoluzioni dal valore inequivocabile e, nonostante ciò, sono state per secoli cancellate, ammutolite, escluse. Donne creatrici che non sono state riconosciute tali e se la musica è lo spazio della libertà, questa è davvero una contraddizione imbarazzante”, afferma Beatrice Venezi, Direttore d’orchestra.

Non è un “lavoro da uomini”: donne e avanguardie

LE LEZIONI D’AUTORE

Le Lezioni d’Autore, lanciate nel 2020 da Feltrinelli Education, rappresentano uno strumento di intrattenimento capace di rispondere alle esigenze dello spettatore moderno che ricerca qualità di contenuto, bellezza visiva e narrazione coinvolgente. Le Lezioni d’Autore, infatti, sono una serie di incontri, con cicli di tre videolezioni della durata di 35 minuti ciascuna, su temi come arte, letteratura, design, matematica, attraverso la voce narrante e l’esperienza dei professionisti in cattedra, testimoni del tempo che scorre e della cultura che muta e si evolve. Grazie all’esperienza on demand, è possibile seguire le lezioni quando si vuole, una soluzione in grado di conservare e diffondere i capitoli più preziosi della cultura italiana, in una sintesi tra aulico e popolare, analogico e digitale, cartaceo e multimediale.

Beatrice Venezi con “Breve corso di storia della musica” vuole far conoscere il mondo della musica e allo stesso tempo contribuire ad abbattere pregiudizi culturali e ruoli prefissati dalla società che impediscono alle donna di rompere “il soffitto di cristallo”, accompagnando gli ascoltatori in un racconto di tre episodi per dare voce e volto a donne che nella storia hanno dovuto lottare per perseguire il loro sogno.

Il primo capitolo porta in scena il valore dell’indipendenza. Beatrice in questa lezione racconta la storia di Ildegarda di Bingen, Fanny Mendelssohn, Louise Farrenc e Björk: artiste che, in epoche diverse, ma sempre guidate da parametri e criteri maschili, hanno dovuto lottare per fare musica e affermare la loro indipendenza. L’episodio successivo ha come tema la maternità, considerata il corso naturale della vita delle donne. Ma attraverso le storie di Nannerl Mozart, Clara Wieck Schumann e Martha Argerich, che hanno dedicato la loro vita alla musica, Beatrice presenta la musica come la vera forza generatrice, dimostrando che non c’è un unico modo di essere madri. Infine, ripercorrendo le storie di Barbara Strozzi, Giuditta Pasta e Maria Callas, si scopre come spesso, nella storia, per non rinunciare ai propri sogni è necessario dare scandalo.

IL TRAILER 

INFO 

https://www.feltrinellieducation.it/lezioni-d-autore/arte-e-storia/breve-corso-di-storia-della-musica-con-beatrice-venezi-0



Source link