LIVE RADIO

Studiodue Music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Morning Show

07:05 07:55

 

Show attuale

Morning Show

07:05 07:55

 

Background

GIUNI RUSSO “Un’estate al mare” compie 40 anni

Scritto da il 01/06/2022


GIUNI RUSSO “Un’estate al mare” compie 40 anni

In occasione dei 40 anni dell’uscita di Un’estate al mare di Giuni Russo esce una pubblicazione speciale per celebrare i 40 anni di questa colonna sonora imprescindibile ed indimenticabile delle estati italiane.

Maria Antonietta Sisini, co-autrice e produttrice di Giuni Russo, per l’occasione ci svela alcuni retroscena inediti della creazione del brano:

In origine la prima strofa della canzone diceva: -“Per le strade mercenarie del sesso, che procurano fantastiche erezioni”, ma Giuni quella parola così esplicita non voleva cantarla. Per accontentarla Franco Battiato trasformò le ‘erezioni’ in ‘illusioni’. Altra strofa diceva: -“Questa è l’era della distruzione” ma per Giuni era negativa e diventò “Questa estate ce ne andremo al mare”.

“Mi colpì la sua voce straordinaria, la vitalità con cui cantava, la sua potenza vocale che andava di pari passo con la sensibilità musicale.”
( Franco Battiato)

IL TESTO 

Per le strade mercenarie del sesso
Che procurano fantastiche illusioni
Senti la mia pelle com’è vellutata
Ti farà cadere in tentazioni
Per regalo voglio un harmonizer
Con quel trucco che mi sdoppia la voce
Quest’estate ce ne andremo al mare per le vacanze
Un’estate al mare
Voglia di remare
Fare il bagno al largo
Per vedere da lontano gli ombrelloni, -oni, -oni
Un’estate al mare
Stile balneare
Con il salvagente
Per paura di affogare
Sopra i ponti delle autostrade
C’è qualcuno fermo che ci saluta
Senti questa pelle com’è profumata
Mi ricorda l’olio di Tahiti
Nelle sere quando c’era freddo
Si bruciavano le gomme di automobili
Quest’estate voglio divertirmi per le vacanze
Un’estate al mare
Voglia di remare
Fare il bagno al largo
Per vedere da lontano gli ombrelloni, -oni, -oni
Un’estate al mare
Stile balneare
Con il salvagente
Per paura di affogare
Quest’estate ce ne andremo al mare
Con la voglia pazza di remare
Fare un po’ di bagni al largo
Per vedere da lontano gli ombrelloni, -oni, -oni
Un’estate al mare (Quest’estate ce ne andremo al mare)
Stile balneare (Quest’estate ce ne andremo al mare)
Toglimi il bikini (Quest’estate ce ne andremo al mare)
Quest’estate ce ne andremo al mare
Quest’estate ce ne andremo al mare
Quest’estate ce ne andremo al mare
Quest’estate ce ne andremo al mare

Fonte: Musixmatch

I FORMATI 

La pubblicazione è impreziosita da due foto inedite: quella di copertina e la foto di Giuni e Battiato dell’epoca.

Vinile 12” nero 180 gr. in edizione limitata e numerata. Nel lato A la versione 2022 che ci riporta dritti alla magia e spensieratezza dei mitici anni Ottanta; nel lato B la versione strumentale.
Dal 10 Giugno vinile e digital download.

 



Source link