LIVE RADIO

Studiodue Music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

 

Show attuale

 

Background

Drake pubblica a sorpresa ‘Honestly, Nevermind’

Scritto da il 17/06/2022


Nella notte Drake ha pubblicato a sorpresa il suo nuovo album, il settimo in studio, Honestly, Nevermind, che segue a nove mesi di distanza Certified Lover Boy. Il rapper canadese, come ci ha abituato nell’ultimo periodo, ne ha dato notizia solo qualche ora prima della release ufficiale, postando la copertina e segnalando l’orario d’uscita.

Honestly, Nevermind è composto da 14 brani sotto la produzione esecutiva dello stesso Drake, del suo stretto collaboratore Noah “40” Shebib, del suo manager Oliver El-Khatib, Noel Cadastre e del dj e produttore house Black Coffee che aveva già precedentemente collaborato con Drake per Get It Together. A dispetto delle ultime pubblicazioni, invece, troviamo un solo featuring, quello con 21 Savage nel brano Jimmy Cook’s. Nel disco è presente anche un pizzico di Italia, Honestly, Neverding è infatti mixato dall’ingegnere del suono Luca Pretolesi, già al lavoro con Major Lazer, Nicki Minaj, J Balvin, Blackpink.

Negli ultimi mesi Drake aveva stuzzicato i fan condividendo una serie di Instagram Story che lo mostravano al lavoro in studio. Honestly, Nevermind era infatti previsto per gennaio ma, a causa di un infortunio al ginocchio subito da Drake, era stato posticipato a data da destinarsi.

Nella sua pagina di Apple Music, Drake ha scritto: «Lavoro con tutto il fiato che ho in corpo perché non è l’aria a farmi sentire vivo, ma il lavoro. So che è qualcosa di dannoso, ma questa è la storia, sono un perfezionista e nessuna sa cosa mi passa per la testa quando vado a letto alle 9 e mi sveglio alle 5, almeno che io non lo metta in rima. […] So che chi mi dice di amarmi non mi ama sempre, soprattutto quando io sto andando meglio e le persone mi devono guardare da un’altra prospettiva, dal punto in cui si trovano in quel momento. Sono solo realista. Non sono arrivato fin qui facendo finta di nulla. So chi è dalla mia parte».





Source link