LIVE RADIO

Studiodue Music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

musica all’alba

05:00 07:00

 

Show attuale

musica all’alba

05:00 07:00

 

Background

Catania, Goletta Verde: ecco dove è inquinato il mare

Scritto da il 22/07/2022


Sono stati 26 i punti campionati sulle coste siciliane dai volontari e dalle volontarie dei Circoli

CATANIA – Ancora una volta il litorale catanese nella maglia nera di Legambiente. Sono stati 26 i punti campionati sulle coste siciliane dai volontari e dalle volontarie dei Circoli di Legambiente tra il 28 giugno e l’8 luglio con Goletta verde. Del totale dei punti di prelievo, 16 punti sono risultati entro i limiti di legge, mentre 10 punti (38%) presentano serie criticità rispetto ad una scarsa ed inefficiente depurazione. Oggi a bordo di Goletta Verde ormeggiata al Porto di Trapani si è tenuta la conferenza stampa di presentazione dei dati sulla qualità delle acque monitorati dai volontari di Legambiente lungo le coste della Sicilia. Sono stati prelevati e analizzati: 1 punto nella provincia di Messina; 10 punti nella provincia di Palermo; 4 punti nella provincia di Trapani; 3 punti in quella di Agrigento; 3 punti su Catania; 2 punti rispettivamente su Caltanissetta e su Siracusa; 1 punto su Ragusa. Nove punti sono stati campionati presso le foci di fiumi e punti critici della costa, mentre i restanti 17 sono stati campionati a mare.

Nello specifico i punti risultati oltre i limiti nell’indagine di GV2022 sono: 4 punti fortemente inquinati nella provincia di Palermo, il punto presso via Messina Marine 391/a presso lo sbocco dello scarico in via A. Diaz a Palermo; il punto a Terrasini, lungomare Peppino Impastato presso la spiaggia della Praiola; il punto tra Terrasini e Trappeto, località contrada S.Cataldo, presso la foce del torrente Nocella; sempre nel comune di Trappeto, in località S. Cataldo, presso la foce del torrente Pinto; un punto fortemente inquinato nella provincia di Trapani a Castelvetrano, nella frazione di Marinella di Selinunte presso lo scarico del depuratore; 3 punti fortemente inquinati nella provincia di Agrigento, uno nel comune di Licata alla foce del fiume Salso, uno nel comune di Palma di Montechiaro, foce del fiume Palma e uno nel comune di Sciacca, località Stazzone, foce del torrente Cansalamone; un punto fortemente inquinato nella provincia di Catania, nel comune di Aci Castello località Aci Trezza sul lungomare Galatea; un punto inquinato nella provincia di Messina a Barcellona Pozzo di Gotto, località Catone, foce del torrente Patrì.



Source link