Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Evening time

00:05 01:45

 

Show attuale

Evening time

00:05 01:45

 

Background

Bruce Springsteen: «Taylor Swift può farsi un giro per la E Street quando vuole»

Scritto da il 15/11/2022


Ospite di Jimmy Fallon, ieri sera Bruce Springsteen si è espresso per la prima volta direttamente sul “mistero” di Thunder Road. Per settimane più di un anno fa si è discusso online del testo della canzone del 1975. Che cosa canta Springsteen nel secondo verso? “Mary’s dress waves” oppure “Mary’s dress sways”? È waves o sways?

L’anno scorso il suo manager Jon Landau ha detto che il verbo è “to sway”, con disappunto del partito del “to wave”: il vestito di Mary ondeggia nel vento. «È così che l’ha annotato nei suoi taccuini, è così che lo cantava nell’album del 1975 Born to Run, è così che l’ha sempre cantata in migliaia di concerti ed è così che lo canta ora a Broadway».

Ieri sera Fallon lo ha chiesto direttamente all’autore che ha improvvisato una scenetta, tirando fuori un copia in vinile di Born to Run. «Questo disco ha quasi 50 anni e 50 anni fa ero sociopatico», ha detto fra le risate del pubblico. «Impazzivo per curare ogni singolo dettaglio affinché tutto fosse perfetto e accurato». E poi, con aria ironicamente grave e creando suspence: «Le parole corrette di Thunder Road sono dentro quest’album… Per quasi 50 anni ho cantato “sways”». E poi leggendo dall’album: «The screen door slams, Mary’s dress… waves». Colpo di scena? No, perché Bruce indica il disco che ha fra le mani e dice: «Questa versione è sbagliata».

La domanda su Thunder Road fa parte di un’intervista in cui Fallon chiede al musicista di chiarire miti e curiosità che lo riguardano trovate su internet. Ad esempio, è vero che dorme con una chitarra nel caso si svegli ispirato? «L’ho fatto in passato». Il ballo con Courteney Cox del video di Dancing in the Dark  somiglia a quello di Carlton in Willy, il principe di Bel-Air? «I miei figli mi dicono: papà, sei ridicolo in quel video».

E poi, nel 2023 sia lui che Taylor Swift saranno in tour negli Stati Uniti ed entrambi sono amici di Jack Antonoff: si incroceranno sul palco di tanto in tanto? «Io ci sarò, perché mia figlia si assicurerà che vada al concerto di Taylor. E lei può farsi un giro sulla E Street quando vuole» (la E Street Band è, com’è noto, il gruppo di Springsteen).

Nel corso della puntata del Tonight Show, Springsteen ha anche cantato Do I Love You (Indeed I Do), dall’ultimo album di cover soul e r&b Only the Strong Survive. Ecco la performance:





Source link