Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Drive show

21:05 23:05

 

Show attuale

Drive show

21:05 23:05

 

Background

Asp Enna: iniziativa contro la violenza con Fondazione Onda e Comitato Consultivo Aziendale

Scritto da il 18/11/2022


L’Azienda Sanitaria Provinciale di Enna aderisce all’open week promosso a livello nazionale dalla Fondazione Onda, l’Osservatorio Nazionale sulla salute della donna e di genere, che ha assegnato, nell’ultimo concorso nazionale, due bollini rosa all’Ospedale Umberto I di Enna, riconosciuto come ospedale ‘vicino alle donne’, per i servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali patologie femminili, riservando particolare attenzione alle specifiche esigenze dell’utenza rosa.

Nella giornata di giovedì 24 novembre, con inizio alle ore 15,30, presso la sala riunione “Mingrino” dell’Ospedale Umberto I di Enna, l’Azienda Sanitaria Provinciale di Enna e la Fondazione Onda, in collaborazione con il Comitato Consultivo Aziendale e il Nucleo Antiviolenza dell’Azienda, aprono le porte dell’Ospedale “Bollini Rosa” per incontrare operatori, associazioni e popolazione.

L’iniziativa vuole promuovere l’informazione, la prevenzione e la cura al femminile attraverso la programmazione strategica con il terzo settore e le associazioni di volontariato.

Il programma dell’evento si compone di temi che saranno trattati nel modo più esauriente possibile per fornire la corretta informazione e lasciare spazio a domande e ad approfondimenti.

Dopo i saluti della direzione aziendale, Loredana Disimone, Direttore Dipartimento Materno Infantile e Referente Aziendale Bollini Rosa, presenterà le iniziative del Dipartimento e del Nucleo Antiviolenza; Oriana Ristagno, Coordinatore Ostetrico Area Sud e referente comunicazione bollini rosa, relazionerà sui bollini rosa assegnati all’Umberto I; Renato Valenti, Direttore Dipartimento di Emergenza, e Linda Vitali, Dirigente Medico Referente Stanza Rosa del P.O. M. Chiello di Piazza Armerina, presenteranno la procedura ospedaliera del Codice rosa e la Stanza Rosa; infine, il tema dei “Consultori familiari: il territorio per promuovere la cultura della prevenzione” sarà trattato da Stella Ciarcià, Responsabile UOS Consultori Familiari. Enza Bartoli, presidente Federconsumatori Enna e vice presidente Comitato Consultivo Aziendale ASP Enna, parlerà di “Risorse e criticità della Rete a sostegno delle donne”; Tommaso Careri, Presidente Comitato Consultivo Aziendale ASP Enna, tratterà il tema “Il lavoro del terzo settore nella prevenzione ed erogazione dei servizi a favore della donna vittima di violenza”.

Sarà poi dato spazio ai seguenti relatori per gli ulteriori interventi: Maria Tiziana Milazzo (terapeuta EMDR), “L’inganno del cuore: quando l’amore diventa una trappola”; Antonio Morgano (Maestro di Jujutsu 7 dan – Aikido 6dan, esperto in difesa personale femminile e forze dell’ordine, antibullismo) e Daniela Renna (Maestro di aikido 4 dan – jujutsu 1 dan, esperta di difesa personale femminile, insegnante di arti marziali) presenteranno “L’aikido, l’arte della pace a servizio delle donne”; Fabia Mustica (fumettista) “Il Fumetto e la comunicazione contro la violenza di genere”; Elisabetta Gugliara (avvocato) “Diritti Umani delle donne; normativa contro la violenza di genere”.

Il dibattito e il confronto tra i presenti in sala chiuderanno i lavori.



Source link